Una rete transalpina

Dal 5 agosto, data di uscita nelle librerie del libro DONNE CON LO ZAINO, siamo ormai alla ventesima presentazione. Tutte diverse, tutte interessanti come l’evento organizzato dall’associazione COSTRUISCI UN SORRISO per sostenere un progetto umanitario in Congo. Siamo state poi invitate il 31 ottobre nell’ambito del festival “LATO DONNA”- UMBRIA LIBRI 2021. Il nostro calendario si è infittito di altri appuntamenti interessanti: a Roma il 5 presso l’associazione Carminella, il 6 presso l’ACRASE (in collegamento da Mendoza, in Argentina con la scrittrice Grazia Fresu), il 12 alla libreria TRA LE RIGHE, il 13 a Firenze nel quadro dell’esposizione ARTIST VISION di Letizia Strigelli, artista che abbiamo raccontato nel capitolo INTRECCI del nostro libro. Saremo poi a BOOKCITY a Milano (con appuntamenti a Rescaldina, Novara e Legnano) per poi passare la frontiera e dirigerci in Francia.

Il 25 novembre alle 19, a Parigi, presso la Maison de l’Europe, si terrà un evento concepito e sostenuto grazie alla sinergica collaborazione di due associazioni che operano a sostegno delle donne espatriate: DIRE-Donne Italiane Rete Estera e GLT Foundation. Messaggi whatsApp, riunioni on line con Monica Leonardi, Elena Rossi e Benedetta Landi hanno scandito l’organizzazione di questa serata che si annuncia emozionante per noi che abbiamo vissuto e lavorato nella Ville Lumière.

Ecco in breve alcune notizie su queste associazioni molto attive e conosciute a Parigi e in Francia.

La fondazione Global Thinking Foundation nasce nel 2016 per iniziativa di Claudia Segre, con lo scopo di sostenere e patrocinare iniziative e progetti di educazione finanziaria destinati ai gruppi sociali più fragili, includendo soprattutto le donne. La fondazione è molto attiva nell’organizzazione di eventi di utilità sociale per i cittadini in un quadro internazionale con finalità nell’educazione/formazione, l’uguaglianza di genere, la prevenzione della violenza e l’abuso economico, la promozione e la facilitazione all’accesso di un lavoro decente e una crescita economica sostenibile e durabile, la riduzione delle diseguaglianze e la lotta contro la povertà. Una squadra, per la maggior parte al femminile, che si occupa di eventi culturali, di progetti e percorsi di educazione finanziaria per l’inclusione, di incontri e progetti culturali che sostengono spettacoli, presentazioni di libri e altre iniziative per le donne e le famiglie.

Per saperne di più:

https://www.gltfoundation.com

L’Associazione DIRE-Donne Italiane Rete Estera, nata nel 2005 a Parigi per iniziativa di un gruppo di professioniste, è diventata negli anni un punto di riferimento nella Comunità italiana per le donne espatriate per motivi professionali o familiari, godendo di ampio riconoscimento anche nel tessuto sociale francese.

DIRE è un’associazione eterogenea che rispecchia la diversità dei settori nei quali operano circa un centinaio di Socie: donne italiane attive e dinamiche inserite nel mondo del lavoro e nella società in Francia.

L’Associazione favorisce gli scambi professionali e personali tra le Socie, creando una rete di contatti tra donne italiane che condividono gli stessi valori di dialogo, solidarietà, tolleranza, equità e rispetto, valorizzando il merito indipendentemente dalle differenze di genere e sviluppando relazioni con Istituzioni nazionali e internazionali.

Per saperne di più:

http://di-re.org/

https://it-it.facebook.com/pg/DIREorg/posts/

Ecco la locandina degli eventi a Parigi:

vi aspettiamo!

P. e R.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: