25 novembre: Zahia e le altre

Oggi, 25 novembre, è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, istituita nel 1999 in ricordo delle tre sorelle Mirabal, assassinate il 25 novembre del 1960 nella Repubblica Dominicana. Esse si stavano recando a trovare i loro mariti, prigionieri politici durante la dittatura di Rafael Leónidas Trujillo. Furono catturate, uccise e i  loro corpi  vennero buttati inContinua a leggere “25 novembre: Zahia e le altre”

La bontà paga sempre…o no?

In questi giorni mi sono scontrata con problemi finora lontani dal mio mondo, inerenti esposti, querele, minacce di azioni legali per questioni infime che temo possano mutare la mia fiducia nel prossimo. La ferita è ancora aperta, pertanto non riesco ancora a parlarne ma mi ritrovo a scavare nei ricordi per ritrovare le stesse sensazioniContinua a leggere “La bontà paga sempre…o no?”

Partenze

Nella sezione ‘donne’ del nostro blog abbiamo presentato Anna Picardi. https://donneconlozaino.org/2022/10/20/vado-conosco-e-torno/ Pubblichiamo oggi nella sezione “Letture” un suo racconto che ci parla di Accettura, suo paese natale, del passato, delle tradizioni, dei ricordi, delle feste, dell’incontro/scontro di mondi diversi, dell’adattamento ad una società diversa, quella tedesca, della forza delle donne. Partenze Non sono una madreContinua a leggere “Partenze”

Consigli di lettura da I Librofagi 10

STAGIONE V-Atto 1 Ecco i consigli delle lettrici e lettori I Librofagi riunitisi l’11 settembre 2022 : 1) Il lupo mercante, Clara Sereni, Rizzoli 2007Sono racconti, in parte autobiografici, ambientati negli anni ’70. Raccontano le storie di giovani donne di quella generazione. Il tipo di scrittura è molto piacevole. Altri due romanzi della stessa autriceContinua a leggere “Consigli di lettura da I Librofagi 10”

Tutto per i bambini/Les enfants sont roi

(en français après) Tra critiche positive ed altre meno entusiastiche, molto si è già detto in Francia sul romanzo di Delphine de Vigan, appena pubblicato in Italia con il titolo Tutto per i bambini. Certo è che questo libro è indispensabile perché apre una finestra sul mondo dei Vlog (Video Blog) e dell’utilizzo dei minoriContinua a leggere “Tutto per i bambini/Les enfants sont roi”

Una vita francese

Qualche tempo fa ho letto “Gli anni”, di Annie Ernaux, sorprendendomi della particolarità della narrazione dove le vicende di una vita si intrecciavano con quelle della storia di una nazione. Mi sono appassionata alle vicende della Francia attraverso la straordinaria capacità della Ernaux di fondere la propria memoria con quella del mondo, attraversando i temi piùContinua a leggere “Una vita francese”

Suffragette e arti marziali/Suffragettes et arts martiaux

(en français après les photos). A Blois, sulla Loira, si va in genere per visitare il famoso castello dalle scale di accesso elicoidali che mi ricordano i disegni di Escher pur essendo il progetto opera di Leonardo da Vinci. Ma della Blois rinascimentale e monumentale ne parlerò in un altro articolo mentre qui voglio raccontareContinua a leggere “Suffragette e arti marziali/Suffragettes et arts martiaux”

Circe/Circée

(En français après la photo) Chi Dice Ulisse dice viaggio. L’eroe omerico incarna i valori che hanno formato la cultura occidentale moderna: la curiosità ed il coraggio, il gusto dell’avventura e della sfida, la voglia di essere l’artefice del proprio destino e  il desiderio di superare i propri limiti. Attraverso l’astuzia, l’intelligenza e l’intraprendenza, UlisseContinua a leggere “Circe/Circée”

Casa Balla

Care  donneconlozaino amiche dell’arte, sempre in cerca della mostra da visitare, del museo da esplorare o, semplicemente esperte del fai da te, amanti dei mercatini di antiquariato dove riuscite a trovare impeccabili credenze d’antan, sedie scompagnate, cornici particolari, dovete assolutamente visitare una dimora particolare, unica. Anche voi, che siete in cerca di ispirazione per rimodernareContinua a leggere “Casa Balla”

Andros, l’isola dei gelsomini

Chi non ha mai provato la tentazione di visitare un luogo perché è l’ambientazione di un film o di un libro amato? Programmando una vacanza ad Andros, una delle isole Cicladi, con amici amanti di viaggi e letteratura, questi ultimi mi consigliano un libro cercato appositamente perché ambientato nella cosiddetta Micra Anglia. Little England venivaContinua a leggere “Andros, l’isola dei gelsomini”