Salvarsi con i libri

Carla, Roma, Firenze, Rescaldina Lo zaino di Carla è pieno di libri: quelli che usa nel suo lavoro e quelli che la divertono, la distraggono, la fanno sognare…Ma non c’è nessuno scomparto divisorio tra essi, sono mescolati in una commistione  di autori, parole, emozioni, saperi. Nei libri ha navigato da sempre, la sua vita professionaleContinua a leggere “Salvarsi con i libri”

Il comò dai cassetti colorati/La commode aux tiroirs de couleurs

(In italiano dopo la foto). Une chanteuse peut-elle écrire un bon livre? Dans le cas d’Olivia Ruiz, le pari est gagné: son roman La commode aux tiroirs de couleurs est vraiment une lecture intéressante (JC Lattès, 2020). Oui, car la chanteuse française d’origine espagnole a décidé de raconter l’histoire exemplaire de ses trois grand-parents ayantContinua a leggere “Il comò dai cassetti colorati/La commode aux tiroirs de couleurs”

Ebru Timtik e la Convenzione di Istanbul

La Turchia di Erdogan ha deciso di ritirare l’adesione alla Convenzione di Istanbul del 2011, firmata con il Consiglio d’Europa per la prevenzione e la lotta contro la violenza sulle donne. Le donne turche con coraggio e determinazione scendono in piazza contro questa decisione che si rivela come una palese negazione dei loro più fondamentaliContinua a leggere “Ebru Timtik e la Convenzione di Istanbul”

25 marzo 1300: il viaggio comincia…

Oggi 25 marzo 2021 è una data speciale. Occorrono infatti due elementi chiave in relazione al divino viaggio dantesco: l’inizio del percorso mitico-esistenziale del Sommo Poeta nell’aldilà nell’anno che conta 700 calendari dalla sua morte. Celebriamo questa giornata con un articolo e una poesia della poetessa, scrittrice e giornalista Grazia Fresu, appassionata, studiosa e amanteContinua a leggere “25 marzo 1300: il viaggio comincia…”

Consigli di lettura 5

Per le donneconlozaino, lettrici e lettori del blog amanti della lettura pubblichiamo il resoconto dell’ ultimo incontro del nostro club di lettura I LIBROFAGI PROGRAMMA DELLA SERATA 1- Finitudine, parte 2, Telmo Pievani, Raffaello ed., 2020 Nella seconda parte di questo saggio si sviluppa ancora la tesi della sfida continua dell’uomo nel tentativo di superareContinua a leggere “Consigli di lettura 5”

Consigli di lettura 4

Ecco il resoconto del gruppo di lettura I LIBROFAGI che, rigorosamente a distanza, si sono riuniti venerdì 15 gennaio per scambiarsi consigli di letture e coups de cœur… STAGIONE III ATTO III Era il venerdì 15 gennaio 2021 dell’era della seconda ondata pandemica, a distanza : –Sangue giusto, F. Melandri, Rizzoli 2017 Romanzo che raccontaContinua a leggere “Consigli di lettura 4”

Ancora arancio (parte seconda)

Ho comprato L’assemblea degli animali di Filelfo, che richiama il medievale Il parlamento degli uccelli, ma il tema trattato è di ben maggiore importanza di quello del poema medievale. Il nome dell’autore è uno pseudonimo. Ne ho sentito brani alla radio, ne parleremo dopo la lettura. Crepuscolo di settembre Vi ho raccolti in un fascio,Continua a leggere “Ancora arancio (parte seconda)”

Tutte le donne di Corto. Toutes les femmes de Corto

(En français après la photo.) Si chiamano Banshee O’Danann, Louise Brookszowyc, Wee Lee Song o Golden Mouth. Sono irlandesi, russe o cinesi. Donne bambine o femme fatali. Avventuriere, indovine, mondane o artiste, tutte hanno un giorno incrociato il suo cammino. Nello spazio di un fumetto o di un album; il tempo di un’avventura, di unoContinua a leggere “Tutte le donne di Corto. Toutes les femmes de Corto”

Viaggio intorno…alla mia cucina!

Qualche mese fa, su indicazione del mio gruppo di lettura, ho letto il libro “Viaggio intorno alla mia camera “ di Xavier de Maistre. Si tratta di un classico, scritto nel 1794 durante un periodo in cui lo scrittore subì un arresto domiciliare per punizione. In ben 42 capitoli, quanti sono i giorni del suoContinua a leggere “Viaggio intorno…alla mia cucina!”

Auguri alla cultura! Meilleurs voeux à la culture!

(en français après les photos). L’altra notte ho fatto un brutto sogno: un amico attore mi chiedeva di dargli una mano per il suo nuovo spettacolo teatrale alla riapertura post pandemica delle sale. Dall’eccitazione dei preparativi e le varie prove arriviamo finalmente alla ‘prima’. All’apertura del sipario, una terribile scena si presenta ai nostri occhi:Continua a leggere “Auguri alla cultura! Meilleurs voeux à la culture!”