Passeggiare lungo il fiume

A Roma c’è sempre tanto da vedere e da scoprire:  le mostre  e i musei in questi tempi “gialli”  sono visitabili, i parchi aperti e i sentieri suggestivi sono numerosi. Anche se vivo a Roma da tantissimi anni, ho visitato, solo da poco, un luogo incantevole: il parco dell’Aniene, fiume considerato fratello minore del Tevere. Paride,Continua a leggere “Passeggiare lungo il fiume”

Il lago di Albano/Le lac d’Albano

(En français après les photos) 700.000 anni fa (anno più anno meno…) un vulcano occupava lo spazio riempito dal lago di Albano, meglio noto come lago di Castelgandolfo. Oggi ci troviamo all’inizio del sentiero di 10 km che circonda il lago: un anello circolare che corrisponde al cratere profondo 168 metri. Da questo punto guardoContinua a leggere “Il lago di Albano/Le lac d’Albano”

Gioielli in città

Passeggiare per il centro di Roma nei giorni  in cui, pur essendo zona gialla, la mobilità è ridotta, offre la possibilità di fuggire la folla e visitare con calma luoghi ameni. Passeggiando per via Giulia  ha richiamato la mia attenzione una bandiera ungherese affissa su uno splendido palazzo. Si tratta del  Palazzo Falconieri . LaContinua a leggere “Gioielli in città”

Un sabato di arte e bellezza

I musei da poco riaperti permettono di reimmergerci nella bellezza e di riaprire le nostre menti ad altri orizzonti che quelli casalinghi o dei vari schermi, ormai uniche nostre finestre sul mondo. Un’amica mi offre una visita ai Musei Vaticani e la giornata comincia con l’entusiasmo e l’eccitazione di poter rientrare in uno dei luoghiContinua a leggere “Un sabato di arte e bellezza”

Occhi nuovi..nella Brussa!

“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi”(Marcel Proust). Mi piace molto questo aforisma, soprattutto in un periodo come questo in cui è impossibile… cercare nuove terre ! Fa freddo oggi ma c’è un bel sole, una buona occasione per un giro in bici in alternativa alle incombenzeContinua a leggere “Occhi nuovi..nella Brussa!”

Una domenica… arancione

È una piovosa domenica ‘arancione’. Stare a casa e non poter invitare gli amici mi pesa. Dopo un corso di zumba online e un po’ di lavoro e faccende varie approfitto di una schiarita per uscire a camminare e prendere un po’ d’aria. Fuori posso incontrarmi con un paio di amiche anche loro stufe diContinua a leggere “Una domenica… arancione”

Sophie au Yoga

(In italiano dopo le foto) Chère Patrizia, chère Raffaela, chers lecteurs avides de voyages, y compris de voyages intérieurs. Nous partons pour l’ashram. Ici, pas besoin de sacs à dos.Place à l’introspection, au silence, au changement de rythme. Pas besoin de visages familiers. Place à l’inconnu, la découverte, la déprogrammation de nos habitudes. Quelque chose de nouveauContinua a leggere “Sophie au Yoga”