L’Iran, l’Italia e la bicicletta

Mi chiamo Naghmeh e vengo dall’Iran. Mi sono trasferita a Roma un anno e mezzo fa e mi ci trovo bene. Lavoro come insegnante di inglese. Iran Ho sempre viaggiato. Sono sempre stata interessata alla natura, al campeggio e al trekking. Prima organizzavo sempre questi viaggi con i miei amici. Da quando poi ho incontratoContinua a leggere “L’Iran, l’Italia e la bicicletta”

Pane, libri e fantasia

Prendete quattro amiche che amano i libri, mettetele insieme ed il risultato può essere Bookstorie, un’accogliente e stimolante libreria nella zona di Monte Sacro, vicino al Ponte Nomentano. Carla, Chiara, Francesca e Ornella sono le quattro giovani donne che hanno coltivato e realizzato il sogno di lavorare insieme in una libreria propria e indipendente. DopoContinua a leggere “Pane, libri e fantasia”

Pao e la leggerezza

Paola, Montevideo- Roma Ho conosciuto Paola alcuni anni fa e non sapevo che dipingesse, l’ho scoperto durante un aperitivo /esposizione cui mi ha invitato  qualche mese fa, mi ha colpito subito il colore e il calore che i suoi dipinti trasmettevano e mi sono chiesta se fossero dovuti a influenze africane. Mentre mi mostrava leContinua a leggere “Pao e la leggerezza”

Una vita tra cinque nazioni

Ana Maria, Santiago- Buenos Aires- Città del Messico- Torino- Hobart  Tasmania Ana Maria è una donna che ha indossato il suo zaino  controvoglia quando è dovuta scappare dal Cile nel 1973. Nipote del presidente del Cile Salvador Allende, ha vissuto sulla sua pelle esilio e estraniamento, per poi iniziare una nuova vita, dapprima in Messico, poiContinua a leggere “Una vita tra cinque nazioni”

Chi è più forte? Luce o Godzilla?

      Non è una gara per bambini ma la domanda che il figlio di un giovane amico ha posto al suo papà dopo una visita a Luciana: incantato dai racconti, dalle foto, dai libri che parlavano di lotte e sconfitte, speranze e vittorie, ha pensato che sì,  Luce è la più gagliarda tra i super eroi.Continua a leggere “Chi è più forte? Luce o Godzilla?”

Una zampa per Birillo

Giusi, Bolzano-Caltanissetta- Roma La paura dei cani e degli animali è una triste eredità lasciatami dalla mia sorella maggiore che, ogni volta che incontrava un cane per strada, mi stringeva forte il braccio per chiedere protezione a me, una bimba di dieci anni minore di lei. L’età e l’esperienza mi hanno fatto avvicinare ai gattiContinua a leggere “Una zampa per Birillo”