Ci vuole il coraggio di darsi coraggio

Maria Cristina Rinaldi, Bari Le presentazioni di un libro sono occasioni di incontri, di scambi di idee e di affetto. In una presentazione alla Biblioteca delle Donne di Bari, oltre alla squisita ospitalità barese, ho avuto modo di apprezzare anche chi non è più tra noi ma ha dato un’impronta alla biblioteca che porta ilContinua a leggere “Ci vuole il coraggio di darsi coraggio”

Tre piani

Ieri sera ho visto “Tre piani”, dopo avere letto osanna e critiche, elogi e il loro contrario, giudizi sconsolati dove la trasformazione del libro di Eshkol Nevo era stata definita imbarazzante e altri inneggianti al capolavoro. Per alcuni critici il regista appare invecchiato e rancoroso, incapace di accogliere dissensi. Io ho amato Moretti in gioventù, a volteContinua a leggere “Tre piani”

Uno zainetto carico di amore

Mi chiamo Anna Rita, ho 43 anni e vivo a Bari.  Da quando mi sono diplomata ho lavorato come impiegata contabile, ma nel tempo libero le mie passioni sono sempre state la lettura, la scrittura e il disegno. Un giorno, seguo un corso per imparare l’arte del pannolenci e scopro quanto mi piaccia realizzare piccoli pupazzettiContinua a leggere “Uno zainetto carico di amore”

Bilanci settembrini

Settembre, mese di inizi e di propositi, di cambi al guardaroba e di acquisti scolastici, di cartelloni teatrali e di iscrizioni in palestra. Per noi è cominciato un pomeriggio ad Avezzano in un giardino comunale: scrittrici sconosciute e non abituate alle domande del pubblico, ai relatori interessati, al rito della firma delle copie, ai complimentiContinua a leggere “Bilanci settembrini”

Roma, brutta, sporca e cattiva…

Sono nata e vissuta a Roma ma spesso, come succede a chi nello splendore vive tutti i giorni, non mi rendo conto della bellezza che c’è intorno a me, e cammino senza neanche notare i capolavori di arte e di storia che mi circondano.Spesso, nel fine settimana, passeggio per conoscere meglio la città, seguendo iContinua a leggere “Roma, brutta, sporca e cattiva…”

Bona Sforza

Settembre 2021: è sempre bello rivedere una città con una persona che non la conosce: attraverso i suoi occhi si scorgono particolari diversi, si assaggiano cibi consueti con una nuova attenzione, si raccontano aneddoti. Per lei e per chi non lo avesse letto riposto questo articolo dello scorso anno, per ripercorrere la storia di BariContinua a leggere “Bona Sforza”

11 Settembre

Oggi si commemorano due date nefaste per il mondo: la caduta delle torri gemelle e il colpo di Stato in Cile del 1973, quando ci fu il rovesciamento del governo democraticamente eletto presieduto da Salvador Allende da parte dell’esercito e della polizia nazionale.Molte delle donne con lo zaino scrivono su questo blog e vorrei ricordare con loro questo eventoContinua a leggere “11 Settembre”

Freya Stark

Una mattina come tante, ero intenta a rifare il letto, la televisione sintonizzata su Rai Storia, sentendo una  frase che parlava di donne viaggiatrici, ho rivolto la mia attenzione alla trasmissione.  Sullo schermo, delle ombre ritagliate alternate a immagini di repertorio che riguardavano Freya Stark, la caposcuola del moderno travel writing e una delle icone più importantiContinua a leggere “Freya Stark”

Da una finestra all’altra

Eccomi di nuovo qui, a distanza di un anno. Osservo da una finestra in Normandia delle bandierine sferzate da un vento battente, le onde  impetuose, a sinistra le scogliere a picco sul mare. Tornare a Fécamp per buttarsi alle spalle un anno così… Brutto? Diverso dagli altri, privo di certezze, la salute minacciata sempre dalContinua a leggere “Da una finestra all’altra”