Borgo San Pietro e la spiaggia dei Pioppi


Con mia sorella non ci vediamo spesso, lei si divide tra Roma e Parigi, io invece sono costretta, per motivi familiari, ad essere sedentaria. Di solito ci incontriamo a metà strada tra Roma e l’Abruzzo, ma quest’anno ho proposto di vederci in un luogo magico nel Reatino, che lei non conosceva, nella valle del Salto ed ubicato sul lago omonimo: Borgo San Pietro.

La valle del Salto è molto verdeggiante in quanto il clima è piovoso; sulle colline si adagiano molti paesini caratteristici. Questa zona si può raggiungere da una superstrada da valle del Salto a Rieti. Da circa 500 m attraverso tante uscite si scende a circa 200 m sul livello del mare al paesino Borgo San Pietro che si trova sul lago. Si arriva così sulla spiaggia dei Pioppi, dove ci si può fermare ad uno Chalet
nel quale si possono degustare piatti prelibati, dalle fettuccine con funghi porcini al coregone, pesce del lago, sotto un pergolato d’uva e vicino ad un ulivo secolare. Da qui si può ammirare un panorama unico, il verde del prato e dei Pioppi, in fondo l’azzurro del lago nel quale si può nuotare o navigare su vari tipi di imbarcazioni. Non ho parole per descrivere i colori al tramonto di questo luogo paradisiaco!

Il lago, con la sua diga, rappresenta il più grande sbarramento artificiale realizzato in Italia che alimenta la centrale idroelettrica di Cotilia e le Acciaierie di Terni. Il bacino d’acqua, profondo 90 metri, è stato realizzato nel 1940, con la costruzione della diga. La sua nascita coincide con la fine dei borghi che sorgevano in questa zona, che sono stati sommersi dalle acque, costringendo gli abitanti a trasferirsi sulle rive del lago. Infine da alcuni anni sono state inaugurate, tra molte manifestazioni, gare di wakeboard con 24 nazioni e 200 atleti partecipanti. Ecco un luogo da ri/scoprire a pochi chilometri dalla capitale, ancora meglio se tra sorelle!

Stefania

Pubblicato da Patrizia D'Antonio

Blogger, writer, teacher, traveller...what more? I love to meet and share with people. In my spare time I like reading, swimmming, cycling, listening and playing music . I was born in Rome but I live in Paris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: