Buon Natale! Anzi no, buone feste!

Secondo le linee guida dettate un mese fa dalla Commissione di Bruxelles “Union of Equality” sarebbe auspicabile sostituire alla connotazione cristiana  dell’augurio di “Buon Natale”, un generico “Buone feste”,  per non urtare la sensibilità di persone di religione diversa.  Il documento insiste sul fatto che : «Ogni persona in Ue ha il diritto di essere trattato in maniera eguale» senza riferimenti di «genere, etnia, razza, religione, disabilità e orientamento sessuale».  Perciò le linee guida aggiungono la necessità di sostituire i termini  “Miss” o “Mrs” (signorine e signore) con un più generico “Ms” e abolire le parole con cui generalmente si cominciano le lettere ufficiali, come  “Gentile Signore” o “Gentile signora” o, peggio, “Gentile Signorina”, con un’introduzione diversa.

 In un primo momento le linee guida sembravano dovessero essere applicate da tutti i Paesi dell’Unione Europea ma, a seguito  di un polverone mediatico, è stata necessaria una precisazione che  ridimensionava l’uso al solo personale che lavora nelle istituzioni europee in quanto l’obiettivo generale di tali organismi nel comunicare è dare spazio alla diversità e alla ricchezza delle culture europee. 

Perciò, care donne con lo zaino presenti in questo blog con lingue, culture, religioni e abitudini varie, vi auguriamo laicamente di trovare la vostra strada e ritrovarla se l’avete smarrita, di vivere serenamente o vorticosamente a seconda delle vostre inclinazioni, di guadagnare tanti soldi o accontentarvi di poco, di fare tanto sport o di gustare  pigramente  sul  divano i vostri film preferiti, di banchettare in modo tradizionale o di dedicarvi alla vostra dieta vegana, di fare tanti figli o di scegliere di non averne, di andare in capo al mondo o di visitare il vostro quartiere, di sposarvi a venti anni o festeggiare il quarantesimo anno di nubilato. Poiché il nostro blog è dedicato alle donne in cammino, vi auguriamo  tanti viaggi, siano essi  a piedi o in bicicletta, in auto, in treno o in tram, ma sempre con il vostro zaino pieno di curiosità e, soprattutto, pronte a donare un sorriso a chi incontrate, e pazienza se vi scapperà un generico:

“Buon Natale!”

p.s.

e comunque scriveteci scriveteci! Dovunque voi siate, mandateci foto, articoli, osservazioni, note!

Una opinione su "Buon Natale! Anzi no, buone feste!"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: