Arcipelago delle isole Gili

Questa volta l’obiettivo del nostro week end è un completo e assoluto relax, nostra meta una piccolissima isoletta paradisiaca: Gili Air, situata tra Bali e l’ isola di Lombok.
Da Canggu partiamo alle sette del mattino per arrivare in tempo al porto di Padang Bai da dove partirà il traghetto  alle isole Gili. Le isole sono tre: Trawangan, Meno e Air. Alle 9:30 in punto ci imbarchiamo su una lancia veloce che impiegherà esattamente 2 ore e quindici per raggiungere la destinazione finale. Tocchiamo prima un porticciolo dell’ isola di Lombok, dove discendono solo persone del luogo, poi nella sorella maggiore delle isole, Trawangan, qui si ferma la maggior parte dei pochi turisti che viaggiano in questo periodo e finalmente approdiamo su Gili Air.
Questo piccolo paradiso ci sorprende subito positivamente: niente macchine, niente moto ( solo qualcuna elettrica) e si gira tutta a piedi , a cavallo o in bicicletta in meno di un’ora.
Il piccolo albergo in cui approdiamo è carinissimo, con piccole casette bianche e blu  che ricordano molti luoghi del Mediterraneo. Vi consiglio assolutamente questa struttura che si chiama “The Koho”.
Dopo un bagno in piscina parto subito a fare un giro. A differenza di Bali, principalmente induista, qui la religione è musulmana, come in gran parte della grande Indonesia. L’ isola vive di turismo, pertanto, pur risultando più flessibile di altre zone in merito a usi e costumi religiosi, si sente la presenza di questa cultura sia per i vestiti delle donne che per le preghiere della moschea che ci accompagnano varie volte al giorno e persino durante la notte.
I quattro giorni sull’isola passano in fretta tra bagni in acque cristalline, passeggiate e attese dei bei tramonti locali.
I miei compagni di viaggio, più giovani e allenati, fanno immersioni a una certa profondità, io mi limito a qualche avvistamento in superficie con la maschera e compio belle camminate sull’ isola, ancora molto tranquilla per il lockdown. Mentre spazio per questi luoghi incantati mi ritengo davvero privilegiata nel poter muovermi in libertà in un mondo ancora immobilizzato dalla pandemia.

Alla prossima!

Pic

video di nachayalek

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: