Consigli di lettura 4

Ecco il resoconto del gruppo di lettura I LIBROFAGI che, rigorosamente a distanza, si sono riuniti venerdì 15 gennaio per scambiarsi consigli di letture e coups de cœur...

STAGIONE III ATTO III

Era il venerdì 15 gennaio 2021 dell’era della seconda ondata pandemica, a distanza :

Sangue giusto, F. Melandri, Rizzoli 2017 Romanzo che racconta il colonialismo italiano in Etiopia e l’emigrazione odierna attraverso il terribile viaggio di un giovane etiope fino a Roma e l’incontro con l’ignara zia. Attraverso il doppio binario della Storia e dell’intreccio dei destini dei personaggi, l’autrice tratta dell’occupazione italiana e della guerra in Africa, dei flussi migratori e del sogno di un diverso destino di vita attraverso una scrittura potente. (Raffaella)

Finitudine, Telmo Pievani, Raffaello C. 2020. Dialogo immaginario tra Camus e Monod sulla condizione umana di fronte alla dissacrazione della scienza sulla finitudine universale. Come trovare senso allora all’esistenza quando le consolazioni delle religioni ed altre forme di inganno si svelano inefficaci? Lo scienziato ed il filosofo incrociano le loro visioni del mondo e dell’uomo alla ricerca di un’accettazione consapevole della morte e del senso vero della vita. (Antonio)

Il quaderno dell’amore proibito, Valérie Perrin, Nord, 2020 Romanzo che mette in luce due figure femminili apparentemente fragili ma determinate nella ricerca di superare il loro destino attraverso l’empatia ma anche la lettura e la scrittura. La giovane assistente infermiera Justine ricostruisce la sua storia personale mentre trascrive le memorie dell’anziana e ex-dislessica Hélène. Le due narrazioni (il tempo dell’occupazione nazista in Francia attraverso i ricordi dell’anziana e quello contemporaneo di un villaggio campestre sperduto) si intrecciano in un fluire narrativo ricco e stilisticamente originale.(Patrizia)

La peste, A. Camus, Bompiani, 2013 Attraverso uno stile ineguagliabile, Camus mette in scena una situazione realistica e metaforica in cui gli uomini di una città algerina si trovano ad affrontare il flagello della peste. I comportamenti,le reazioni, i pensieri ed i sentimenti dei singoli personaggi e della comunità vengono descritti con acutezza e seguiti nella loro evoluzione insieme all’aggravarsi del contagio e delle misure di contenimento. E’ il momento per (ri)leggerlo e per capire quanto la storia si ripeta… (Loretta)

Tempi duri, Mario Vargas Llosa, Einaudi 2020, Romanzo storico di grande attualità: rivela infatti la fake news creata a vantaggio della United Fruit Company (ex-Chiquita) e che porterà al colpo di stato in Guatemala appoggiato dalla CIA. Il potere economico avrà la meglio basandosi sulla bugia montata contro il presidente democratico e la sua riforma agraria. Anche in questo la storia si ripete…(Laura)

Gli ultimi giorni di quiete, Antonio Manzini, Sellerio 2020. Romanzo che scava nel dolore di una coppia che perde l’unico figlio assassinato nella rapina a mano armata nel loro negozio a Pescara. Gli interrogativi, i dubbi, le scelte che si impongono ai tre personaggi dopo la liberazione dell’omicida alla fine della pena carceraria. (Francesco)

– L’arminuta, Donatella di Pietrantonio, Einaudi, 2017 (Premio Campiello) Storia esemplare di una ragazzina che scopre a 13 anni di appartenere ad un’altra madre, ad un’altra famiglia. Il passaggio dal benessere della vita cittadina all’inserimento nella famiglia d’origine ormai a lei sconosciuta dove le è difficile trovare spazio e affetto, scatena in lei riflessioni e sentimenti dolorosi fino a quando riuscirà ad affrancarsi da un destino segnato grazie agli studi. Romanzo crudo in cui l’ambientazione della campagna abruzzese arcaica fa da sfondo e viene ben resa dal linguaggio dell’autrice. (Anna)

Finché il caffé è caldo, Toshikazu Kawaguchi, Garzanti 2020 In una forma da testo teatrale l’autore giapponese, sceneggiatore e regista, immerge il lettore nell’atmosfera misteriosa di una caffetteria senza finestra ma dotata di tre orologi che segnano ore diverse. La leggenda dice che, nel tempo della degustazione di un caffé caldo, si possa viaggiare nel passato. Al ritorno, pur non potendo modificare gli eventi, ci si scopre cambiati, capaci di leggere il presente con maggiore saggezza. (Carolina)

Che la festa cominci, Niccolò Ammaniti, Einaudi 2009 Racconto surreale di una festa evento organizzata nella sua nuova casa a Villa Ada da un noto palazzinaro romano alla quale partecipa il jetset della capitale. Tra elefanti, una setta satanica e altra varia umanità, l’autore mette in scena la bizzarra vicenda con umorismo. (Stefania)

Casa d’altri, S. D’Arzo, Marietti editore 2020 Piccolo racconto perfetto scritto dall’autore Enzo Comparoni di Reggio Emilia, classe 1920, morto giovane e che ha sempre usato nomi fittizi. Il testo è un’interazone tra il vecchio parroco di Montelice ed un’anziana donna sul peccato…(Paolo)

Autodifesa, A. Camilleri, Sellerio 2019 Monologo teatrale previsto per andare in scena il 15 luglio del 2019 a seguito dello spettacolo Conversazione su Tiresia. In questo testo il contastorie è Caino che accende riflessioni sul confine tra il Bene ed il Male e sull’umana scelta (Paola)

Coups de cœur :

Libri

Vento Scomposto, S. Hornby (Pablito)

Istanbul, Omar Pamuk (Antonio)

Gli anni, Annie Ernaux (Raffaella)

Macchine come me, Ian McEwan (Patrizia, Loretta)

La ragazza del secolo scorso, R. Rossandra (Anna)

La notte prima di Natale, N. Gogol (Francesco)

Monsieur, Jean-Philippe Toussaint (Paola)

Serie TV

Fleabag, Amazon Prime (Loretta)

The Undoing, Sky (Stefania)

SanPa, Luci e ombre di San Patrignano, Netflix (documentario)

Altro

-Museo abitabile –MOMA Host, via Paolo II, 7 (Carolina)

************

Grazie a tutti e a Rocco per la sua partecipazione straordinaria ed i suoi suggerimenti imprescindibili:

La terza missione delle Università, Rocco Frondizi

Un capitano, F. Totti (tutto il nostro sostegno per l’esito della partita che si è giocata subito dopo…)

Prossima data da annotare: sabato 6 marzo

Una opinione su "Consigli di lettura 4"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: