Interno notte

In questo periodo in cui ci ritroviamo a fronteggiare una nuova ondata di propagazione del virus, pubblichiamo la poesia di Simona Polvani, scritta alla fine del lockdown lo scorso maggio e che “testimonia il suo stato del corpo e non solo dello spirito”. Simona vive a Parigi insieme a molte nostre amiche, amici, familiari; con solidarietà pensiamo alla Ville Lumière spenta dal coprifuoco ed a tutti quelli che, con resilienza e tra mille difficoltà, affrontano la difficile situazione. Spaventati per la salute nostra e altrui, per le difficoltà finanziarie, per la vita resa sempre più difficile nel quotidiano e nella progettualità; condividiamo paure e speranze, distanti ma sempre insieme, al di là delle frontiere.

P.

https://simonapolvani.wordpress.com/2020/10/11/senzatitolo2020/?fbclid=IwAR3k0qUCCrQqJia88yELHAtgh9V6v4Vovc-d0VGnd5_oclbcIqH8c7vS1bA

Deflagrano risate

risate

deflagrano fuori

dalla finestra

Sonore sillabe gutturali rotonde rotanti

Dalla finestra fuori

irrompono seminando filamenti scie brusii

borboglii

Scardinato ormai è il regno del Silenzio Inamovibile

Talvolta nella distanza – cento metri a volo d’uccello –

accade

una parola non si infrange nell’aria

penetra allora intera di senso nel tuo orecchio – bon, enfin, putain, champagne, virus, covid

vie vie vie

Loro festeggiano – sagome s­hekerate dentro rettangoli luminosi nella notte pesta – La cacofonia della felicità riesumata

Tu ancora

segregata nell’appartamento rimani sempre

più lontana dalla (ad)domestica(ta) vita di un tempo – antropocene ridisegnato con un compasso senza centro

e incomprensibile è la gioia

strozzata dalla paura

Niente è più rassicurante nel presente

ciò che prima era sembra perduto per sempre

l’incoscienza – e il tatto l’olfatto il gusto persino la vista

Il corpo – tradito dal respiro ­–

è divenuto diffidente e         fa barriera

I piedi recalcitranti ti negano la soglia – oltre

NO EXIT

(Neppure l’estate esplosa tutta il 19 maggio)


©Simona Polvani 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: