“Come un respiro” di Ferzan Ozpetek

Dalla nostra lettrice Stefania riceviamo un suggerimento di lettura. Ecco la sua recensione:

Il libro, scritto da Ferzan Ozpetek, si legge tutto d’un fiato, come una coppa di champagne con dentro però del sale. Titolo: “Come un respiro”.

È la storia di due sorelle, Adele ed Elsa, cresciute a Viterbo come gemelle, sempre unite. Si trasferiscono poi a Roma. Intorno ai 23 anni Elsa scapperà all’improvviso ad Istanbul; per 50 anni le due sorelle non si vedranno più!

La struttura del testo mi ha ricordato il Decamerone di Boccaccio. Infatti, in tempi diversi, le sorelle narrano a tre coppie di amici, quasi sconosciuti, la loro storia.

L’autore ha creato un libro thriller, intenso di sentimenti, trasportando il lettore dall’oggi alla fine degli anni ’60, da Roma ad Istanbul, attraverso un susseguirsi di colpi di scena.

Stefania D.

Pubblicato da Patrizia D'Antonio

Blogger, writer, teacher, traveller...what more? I love to meet and share with people. In my spare time I like reading, swimmming, cycling, listening and playing music . I was born in Rome but I live in Paris

Una opinione su "“Come un respiro” di Ferzan Ozpetek"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: