Isola Bella, Taormina

Dal suo viaggio in Sicilia, Alessia, un’amica donnaconlozaino, ci manda notizie botaniche ed immagini su Isolabella (isula Bedda in siciliano o ‘perla del Mediterraneo’), dall’8 ottobre 1984 “monumento naturale” e dal 1998 riserva naturale (ad oggi gestita dal Parco Archeologico di Naxos):

La riserva ospita circa hybrida 280 specie di vegetali di cui alcune di notevole pregio naturalistico come il limonio ionico, il garofanino delle rupi, il fiordaliso di Taormina, il cavolo bianco, la bocca di leone siciliana e la bocca di leone cespugliosa. Alcune specie vegetali sono tipiche della macchia mediterranea come il lentisco, l euforbia arborea. Inoltre sono presenti numerose piante esotiche come la strelizia, l’albero del drago e l’ibisco.”

Qui il Covid non si è fatto sentire, nessun caso registrato, tutto è tranquillo per fortuna-ci dice Alessia da Taormina.

View this post on Instagram

Alessia, Taormina

A post shared by donneconlozaino (@donneconlozaino) on


Una opinione su "Isola Bella, Taormina"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: